Una normativa edilizia più snella al fine di facilitare gli interventi incentivati con il Superbonus 110%. La rigenerazione urbana e le opere previste dal Piano Nazionale di Ripresa e resilienza (PNRR) centro nevralgico dell’attenzione del Governo Draghi per rilanciare l’edilizia. Gli obiettivi espressi dal Governo, attuabili con il miglioramento della Pubblica Amministrazione, che resa più efficiente, consentiranno il rilancio dell’economia e un impiego efficace delle risorse del Recovery Fund.

Tra gli obiettivi illustrati, uno consiste nella revisione del Decreto Semplificazioni (DL 76/2020, convertito nella Legge 120/2020), contenente alcune misure che fino ad ora non hanno prodotto i risultati sperati.
 
Altri obiettivi riguardano invece la semplificazione degli interventi di demolizione e ricostruzione e la revisione del concetto di ristrutturazione edilizia.
 
Attività queste, che per il parere del Governo, interferiscono l’accesso da parte dei cittadini e dei professionisti al Superbonus 110% e alla riqualificazione del patrimonio edilizio.

Per maggiori informazioni, leggi questo articolo!