Diverse novità per quanto riguarda il superbonus 110 per cento rispetto al cambio di infissi. L’Enea si allinea all’Agenzia delle Entrate in tema di cambi di forma o dimensioni degli impianti.

Secondo il Fisco in una ristrutturazione di un immobile residenziale unifamiliare, in cui vengono eseguite sia opere strutturali, con ridistribuzione degli spazi interni, sia lavori di riqualificazione energetica, la sostituzione degli infissi può beneficiare del superbonus 110 come intervento trainante.

E’ possibile l’impiego del superbonus 110 per il cambio infissi nonostante una differente superficie, a patto che venga rispettato il principio del risparmio energetico che non ammette, a fine lavori, la realizzazione di superfici più grandi di quelle precedenti. Rispetto ai lavori di demolizione e rifacimento è possibile invece, applicare il superbonus nonostante essi prevedano lo spostamento e una diversa dimensione degli infissi, sempre a patto però che la superficie totale a lavori finiti sia minore o uguale di quella precedente.

Per maggiori informazioni, leggi questo articolo!